Saturday, 17 August 2019 08:16

L'ipocrisia degli Spirituali che vedono il mondo solo da un lato

In questi anni mi sono rapportato spesso con le persone che perseguono un proprio pensiero spirituale e ho notato quanto spesso utilizzino espressioni coerenti solo con ciò che è la propria convinzione e idea della spiritualità, molto spesso una visione distaccata dalla realtà in cui tutti siamo immersi, fatta di sofferenza e dolore principalmente, perché questo è il percorso sulla terra nello stato attuale delle cose e non sempre considerato in modo appropriato dalle persone Spirituali.

Essere Spirituali non significa indossare i paraocchi dell'ipocrisia

Colui che percorre un sentiero spirituale deve essere in grado di osservare tutto in uno stato di consapevolezza e non negare strategicamente il lato scuro delle cose, non si può vivere per sempre stando in una bolla di negazione come accade a volte per alcuni che si ritengono Spirituali o che mostrano quello stadio di umile comprensione a parole e che di fatto non si avvicina neppure minimamente all'empatia di certe persone che vivono una vita di semplicità. Indossare il bianco e candido vestito della spiritualità, non significa certo aver timore di sporcarlo con ciò che gli altri vivono, ma piuttosto bisogna sapersi rimboccare le maniche per aiutare il prossimo anche se questo significa doversi sporcare nella palude della sofferenza e del dolore, solo quando si è in grado di uscirne candidi si è in grado di raggiungere un certo grado di consapevolezza e comprensione. 

Saturday, 17 August 2019 07:18

Siddharta Gautama Shakyamuni

Un illuminato sulla Terra.

La storia narra che un viaggiatore un giorno incontrò Siddharta Gautama Shakyamuni e colpito dalla sua pace interiore domandò Se fosse un Dio, la risposta che ricevette fu negativa, così come lo fu per la successiva domanda se fosse un uomo. Così chiese cosa egli fosse e lui rispose di essere un risvegliato. Buddha è colui il quale si è risvegliato alla vera natura di tutto ciò che è, questa condizione lo libera dalla sofferenza.

"Non conoscere il dolore, non conoscere l'origine del dolore, non conoscere la sopprressione del dolore, non conoscere la via che porta alla soppressione del dolore: ecco ciò che si chiama ignoranza."

Friday, 02 August 2019 11:10

Cosa c'è dopo la morte

Cosa c'è dopo la Morte?

È una domanda che tutti si pongono nella vita, il mistero che si cela dopo la morte è sicuramente il mistero più affascinante ed enigmatico che da sempre condiziona direttamente e indirettamente l'essere umano pensante, questo indecifrabile quesito resta senza dubbio al centro della nostra esistenza e può essere risolto solo nel momento del trapasso, pertanto solo quando cessiamo di esistere in questo mondo. La Morte è senza dubbio la Regina delle paure, in grado di condurre un mercato che da sempre non soffre crisi. Le religioni da sempre manipolano e controllano le menti delle persone promettendo redenzioni e premi per coloro che si affidano a loro e concedono la propria fede in cambio di un posto garantito nel regno dei cieli o nel Paradiso. Filosofie, culti, gruppi di fede e la scienza sono realmente certi di poter dare una certezza di ciò che esiste o non esiste dopo la morte? 

Saturday, 27 July 2019 08:35

Yoga Online

Grazie a Internet oggi possiamo trovare facilmente lezioni di yoga online

Ma siamo sicuri della sua efficacia? Imparare lo yoga online è come imparare un qualsiasi corso su Internet, ma la differenza più sostanziale rispetto a una classica lezione consiste nell'apprendimento corretto dell'esecuzione delle varie posizioni dello yoga. Avere un Maestro di yoga permette allo studente di essere corretto quando la posizione e l'esecuzione delle asane non viene fatto adeguatamente dallo studente, egli infatti tenderà a ripetere nuovamente lo stesso errore più volte nel corso della sua pratica senza così beneficiare degli effetti prodotti dallo yoga stesso.

Frequentare un corso di yoga online può essere di grande aiuto per facilitarci nella guida, quando dobbiamo ripetere gli esercizi che abbiamo precedentemente appreso, è utile nella memorizzazione delle sequenze, così come può facilitarci nell'approccio alla pratica che viene svolta in casa, ma non può essere considerata come vera e propria guida con cui imparare lo yoga al posto di un Insegnante.

Lo yoga online però manca anche di qualcosa di più sottile, ossia l'energia che lo stesso è in grado di ricreare nella classe in cui sono presenti tutti gli altri partecipanti, la presenza di altri praticanti ci può favorire nelle vibrazioni che vengono emesse durante gli esercizi stessi e quella che viene canalizzata dall'Insegnante stesso. Questa Alchimia non può essere certamente riprodotta in alcun modo dalla virtualità di una lezione di yoga online.

Thursday, 13 June 2019 06:43

La Vergine Maria che scioglie i nodi

Preghiere di guarigione dell'Albero Genealogico. Per la liberazione dei mali dei nostri Antenati.

Negli ultimi articoli partendo dall'epigenetica al Karma, ho accennato all'importanza nel sciogliere i nodi familiari, dato che essi influenzano la nostra vita; la cosa curiosa è che ho scritto gli articoli del blog, senza accorgermi che vicino al computer sulla scrivania era presente un libricino che avevo acquistato diversi anni fa in una libreria vicino al Duomo di Milano. In realtà non ricordo bene come sia finito qui vicino, ma ricordo bene il perché di quell'acquisto, il titolo mi aveva conquistato " Beata Vergine Maria che scioglie i nodi" "Preghiere di guarigione dell'albero genealogico" (Edizioni Villadiseriane").

Wednesday, 12 June 2019 07:00

Il Karma, una legge dell'Universo.

Il Karma è un termine sanscrito (Kàrman) che deriva dalla lingua antica indiana.

Il suo significato è legato alla conseguenza delle nostre Azioni e Comportamenti, è il Risultato di ciò che seminiamo nella vita, se produciamo bene saremo benedetti con il bene, diverso invece sarà il risultato per le Azioni negative. Il Karma ha assunto storicamente caratteri strettamente religiosi ed in particolare per i buddisti e gli induisti che hanno associato il Karma alla Reincarnazione, per spiegare forse il perché delle tribolazioni umane, in particolare per motivare le difficoltà che i bambini affrontano subito sin dalla nascita. Diversamente non si spiegherebbe il perché di certi mali che colpiscono i bambini, che non possono in alcun modo aver accumulato un Karma così tanto Negativo. Pertanto la credenza riguardo la reincarnazione spiegherebbe il perché di questa conseguenza così tanto crudele; nell'anima di ciascuno di noi esiste dunque un serbatoio di informazioni che riguarda le nostre vite passate e l'insieme quindi di quelle azioni e comportamenti che hanno determinato in passato delle conseguenze, da cui in questa vita traiamo insegnamento attraverso la nostra esperienza.

Tuesday, 11 June 2019 08:24

I Temperamenti delle persone

Un'aspetto rilevante che in vari campi della società viene trascurato a partire dall'età scolare sono i temperamenti. 

E' raro infatti sentire parlare di temperamenti in modo appropriato e approfondito per definire caratteri soggettivi degli individui, e considerare tali caratteristiche per associare persone tra di loro in gruppi di lavoro per esempio, spesso, aggiungo troppo spesso, si tende ad omologare gli individui, specialmente i bambini e a forzarli nella socializzazione tra individui che presentano tratti di temperamento non compatibili. Se suddividiamo per esempio una classe di persone associando tratti di temperamento simili come collerici e sanguigni il rischio che corriamo è quello di perdere la gestione dei gruppi, così come associare persone dal temperamento melanconico o flemmatico difficilmente ci porterà ad ottenere risultati e rispettare scadenze o raggiungere determinati obiettivi. Per mantenere un certo ordine e la calma in una classe di studenti è bene combinare gli studenti con temperamenti opposti tra di loro, se associamo un melanconico con un sanguigno insieme, entrambi scambieranno fra loro le caratteristiche dinamiche ed esplosive .

Sunday, 02 June 2019 12:40

L'energia Vitale per la Scienza dal 500 a.C all' Ottocento

La prima testimonianza scritta relativa all'energia vitale risale al 500 a.C ed è dei Pitagorici. I Pitagorici sostenevano che quella luce era in grado di dare molteplici effetti positivi sull'organismo. Gli studiosi Boirac e Liebeault nel XII secolo, osservarono che le persone sono dotate di energia e che essa può interagire a distanza tra le persone. Secondo i due studiosi le persone possono trasmettere energie malsane o energie sane e che possono essere assorbite da altri esseri viventi. Paracelso nel XVI secolo, chiamò l'energia con il termine di " Illiaster", sostenendo che era composta da forza vitale e di materia vitale. Nel XIX Helmont concepì il fluido universale che pervade tutta la natura e che non è corporeo e neppure una sostanza condensabile, bensì puro spirito vitale che permea ogni corpo. 

Friday, 31 May 2019 06:37

L'Esperienza post morte ( Dottor Pim Van Lommen)

Per oltre vent'anni, il cardiologo Dr. Pim van Lommel ha studiato esperienze di pre-morte in pazienti che sono sopravvissuti ad un arresto cardiaco.
Il suo lavoro, descritto in uno studio del 2001 pubblicato sulla rivista The Lancet e nel suo libro del 2007 Coscienza oltre la vita, La scienza dell'esperienza pre-morte,
fornisce esempi di come la nostra coscienza di veglia non sempre coincide con il funzionamento del nostro cervello, e dimostra che è possibile per le persone sperimentare una qualche forma di coscienza separata dal corpo.

Sunday, 12 May 2019 09:05

Festival del Wesak

Il Festival del wesak è un evento molto speciale che accade una volta all'Anno.

Partecipare a questo momento permette di incamerare una elevata quantità di Energia Spirituale, sebbene sia una festa di tradizione buddista il Wesak è un evento a cui tutti possono partecipare indipendentemente dalla propria appartenenza religiosa, esso corrisponde alla Pasqua Cristiana, al Ramadam etc. In questo particolare momento infatti, si ricorda l'illuminazione di Gautama Buddha ed alla sua rinuncia al Paradiso, questo momento accade ogni anno durante il plenilunio del segno del Toro.

Sunday, 28 April 2019 09:22

La chiaroveggenza

La chiaroveggenza è una capacità extrasensoriale che possediamo tutti in uno stato latente.

Permette a ciascuno chi più chi meno sviluppato di percepire e vedere oltre all'apparenza delle cose, esistono diversi aspetti e visioni nella chiaroveggenza sebbene sia una pratica poco conosciuta ai più, è considerata una pratica di Divinazione e un dono spesso tramandato nelle generazioni da persone definite chiaroveggenti, capaci di prevedere fenomeni futuri e predire importanti avvenimenti che riguardano l'uomo in generale, ma anche nelle vite personali di chi viene osservato. La storia è ricca di elementi che ci riportano a tale pratica e molti sono i nomi divenuti famosi per le loro profezie, spesso ad oggi rivelatesi corrette, sebbene l'interpretazione si è resa comprensibile solo dopo il loro manifestarsi, tra i più noti e misteriosi personaggi ci sono senza dubbio Nostradamus le cui profezie destano ad oggi ancora profondo interesse. Il potere della chiaroveggenza suscita un sentimento molto contraddittorio, chi in fondo non ha mai desiderato poter sbirciare al proprio futuro? Ma a questa curiosità spesso si accompagna la paura di affrontare l'ignoto e di toccare un terreno considerato molto pericoloso anche dalle varie religioni. 

Sunday, 17 March 2019 08:48

Come proteggersi dalla Magia

Parliamo di Magia con questo nuovo Articolo

In tutti questi Anni di Lavoro con le tecniche del Pranic Energy Healing sono numerosi i casi che ho affrontato in cui le persone si sono sentite vittime di energie negative generate da Fatture, Malocchio, Magia Nera e Riti mirati a influenzare negativamente la loro vita, quando le persone si rivolgono a me per sentirsi liberate da queste influenze penso sempre a una frase che disse Charlotte Anderson durante un corso:

" Non pensate che ogni volta che le cose nella vostra vita vanno male sia tutto a causa di energie negative che pensate di aver ricevuto"

Il senso della frase è piuttosto chiaro e significativo senza dover aggiungere altro, ma voglio soffermarmi sui casi in cui sono veramente presenti energie di riti e magia nera, pratiche quest'ultime che sono impiegate in un numero molto maggiore rispetto a quanto si possa immaginare, per fare un esempio ecco un link http://espresso.repubblica.it/inchieste/2013/12/02/news/la-crisi-fa-bene-a-maghi-e-cartomanti-tredici-milioni-di-italiani-si-affidano-all-occulto-1.143854 in cui parliamo di 10 milioni di italiani nel 2013 che si sono rivolti a maghi e cartomanti e che sono addirittura aumentati nel 2016 a 13 milioni, crescita che probabilmente è avvenuta ancora fino a oggi. In un paese cattolico come quello dell'Italia, il paradosso del Fedele che va dal Mago per far del Male a qualcun altro assume un carattere molto contraddittorio.

Sunday, 10 March 2019 09:37

La verità sui Maestri Spirituali

Il Falso Mito dei Maestri Spirituali

La cultura occidentale spesso ha una visione molto tradizionale riguardo i Maestri Spirituali nel Mondo, ma cosa intendiamo per Maestro Spirituale? Il vero Maestro è colui che impartisce ai propri Discepoli o Adepti degli Insegnamenti Spirituali che favoriscono i loro processi evolutivi, permettendo loro di raggiungere livelli più elevati di comprensione che diversamente potrebbero richiedere tempi molto più lunghi per raggiungere lo stesso risultato. A secondo del grado di elevazione del Maestro il cambiamento raggiunge un certo numero di Devoti, un numero significativo per il cambiamento e l' impatto sulla cultura. Ogni cultura infatti, possiede il proprio Maestro di Riferimento e storicamente questo senso di appartenenza e unione con il Maestro spesso si è trasformato inconflitto con altre culture seguaci di altre figure spirituali, con il motivo di ritenere la propria appartenenza non solo privilegiata, ma dominante.

Friday, 08 March 2019 05:36

Potere e significato dell'Invocazione

Significato dell' Invocazione

Cosa significa Invocare? Significa Chiamare con tono di Preghiera o implorare l'aiuto di qualcuno, in pratica accade quando ci si rivolge a Dio o alle entità invisibili che supponiamo possano aiutarci come gli Angeli, i Santi fino agli Arcangeli e i Maestri, in alcuni casi le persone si rivolgono a qualche persona della famiglia che non vive più fisicamente e che ha rappresentato un punto di riferimento in passato. Cosa si chiede nell'Invocazione? Spesso le persone chiedono di essere protette e guidate, chiedono di ricevere una qualche grazia e il perdono per guarire da una malattia o per superare un momento difficile, rivolgendosi agli Esseri Superiori i fedeli attraverso l'invocazione credono di poter ricevere in dono una maggiore forza interiore che possa sostenerli.

Sunday, 10 February 2019 13:44

Come fare per chiedere aiuto al proprio Angelo

Ti sei mai chiesto come fare per chiedere aiuto al tuo Angelo?

Prima di tutto ci credi agli Angeli? Pensi che appartengono invece al mondo immaginario delle persone o in qualche modo credi che riescano a entrare in contatto con la nostra dimensione terrena? È difficile comprendere quanto ci sia di vero nell'esistenza di queste figure mistiche senza avere mai avuto la possibilità di entrare in contatto diretto con loro. Eppure gli Angeli appartengono alle culture di molte religioni da migliaia di anni, si trovano nell'Antichità quanto nei tempi di oggi e pare che nell'epoca della condivisione multimediale che ci contraddistingue, siano parecchi anche i testimoni di eventi straordinari dovuti all'intervento di questi esseri luminosi. Basta tutto questo per farci credere alla loro presenza?

Thursday, 17 January 2019 09:28

Per Ottenere devi fare i Capricci!

Se vuoi raggiungere i tuoi obiettivi nella vita, devi darti da fare sì, non devi mollare sì, ma soprattutto devi ottenere per sfinimento, hai mai osservato un bambino, quando vuole qualcosa? che sia un giocattolo o un dolce e voi non volete accontentarlo, lui insisterà fino al vostro sfinimento, e quante volte sarete costretti a cedere? Sono un genitore, padre di un bambino di 5 anni e so bene quello di cui parlo, questo rapporto tra bambino e genitore è un rapporto tra Universi, se ponete le buone basi in questo allora molto probabilmente il bambino da grande sarà in grado di avere un rapporto con l'Universo in persona. Proprio Lui.

Thursday, 15 June 2017 06:30

Materiale condiviso per crescere!

Contenuti video, vocali, guide e testi per comprendere il proprio benessere e conoscere l'utilità nella vita dell'essere consapevoli dell'Energia, il sito Energia Spirituale offre materiale su cui riflettere e spunti per incominciare a lavorare su sè stessi e rendere il proprio stile di vita sempre migliore .